L’Italia il paradiso degli yacht
Cristina Bartelli - Italia Oggi - pag. n° 36
La Commissione europea ha deciso di inviare una lettera di messa in mora all’Italia sulle regole Iva applicate per gli yacht. L’accusa è di non aver riscosso l’importo corretto su accise e leasing delle imbarcazioni da diporto. Un secondo parere motivato riguarda poi il regime illegale di esenzioni applicato al carburante utilizzato per la propulsione di yacht a noleggio nelle acque della Ue. Anche la Gran Bretagna ha ricevuto una lettera di costituzione in mora per le pratiche abusive diffuse sull’Isola di Man in relazione all’Iva sulle forniture e sul leasing di aeromobili.

[Torna alla Home Page]